Siapiccia

Sono tutti vaccinati. Il Comune aveva attivato il Centro operativo per la gestione dell’emergenza

Stanno tutti bene i 22 ospiti della comunità integrata e alloggio per anziani di Siapiccia e l’operatore della struttura che erano risultati positivi al coronavirus nelle scorse settimane.

Nessuno dei contagiati – tutti vaccinati – ha avuto bisogno del ricovero in ospedale.

“A distanza di una decina di giorni dai primi esiti”, ha detto il sindaco di Siapiccia, Raimondo Deidda, “il numero dei positivi è rimasto sostanzialmente invariato. Già il 4 novembre avevamo attivato il Centro operativo comunale per la gestione dell’emergenza sanitaria”.

“La notizia confortante”, ha proseguito Deidda, “è che i positivi sono tutti pressoché asintomatici. Siamo sereni, ma non possiamo certo abbassare la guardia”.

Sono otto gli ospiti della comunità integrata e alloggio per anziani di Siapiccia non contagiati dal virus.

Martedì, 16 novembre 2021

 

Se ritieni che questa notizia possa essere integrata con ulteriori informazioni o con foto e video inviaci un messaggio al numero Whatsapp 331 480 0392

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.