Sono accusate di avere messo in piedi una banda che gestiva il mercato di marjuana e cocaina a Castelsardo e Lu Bagnu,

le sei persone arrestate questa mattina dai Carabinieri.

I militari della Compagnia di Valledoria, guidata dal capitano Sergio Pagliettini, con la collaborazione dello Squadrone eliportato Cacciatori di Sardegna,

il Nucleo cinofili di Abbasanta e il Comando provinciale di Sassari, su disposizione del Tribunale di Sassari,

hanno eseguito tre ordinanze di custodia cautelare in carcere e tre agli arresti domiciliari nei confronti di soggetti di età compresa fra i 29 e i 57 anni (cinque di Castelsardo e uno di Sassari).

Le indagini sono partite sei mesi fa dopo che i militari hanno ritrovato un trolley pieno di marijuana in una casa vacanze.

Con appostamenti e controlli gli investigatori hanno potuto verificare che gli indagati vendevano la marijuana e la cocaina concordando quantitativi e prezzi per telefono.

Oggi, al termine di una prima fase di indagini sono scattati gli arresti di sei indagati.

Fonte: Ansa

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.