“Addio Fabio, onore a te”. È un addio molto commosso quello a Fabio Argiolas, il militare 42enne di Monserrato morto dopo essere precipitato dalla Sella del Diavolo. Appassionato di corsa e bici, il giovane è stato ritrovato tra gli scogli di Calamosca dopo due giorni di ricerche. Lascia i genitori, una sorella e una fidanzata. Per il suo addio al cimitero di San Michele a Cagliari sono presenti i suoi tanti colleghi dell’Esercito, i suoi amici di tante corse e gare. Regna la commozione, in una fine 2021 tristissima per le tantissime persone che conoscevano Fabio. Ci sono tantissimi mazzi di fiori, i suoi colleghi militari stringono anche una bandiera italiana tra le mani.E c’è il dolore di una famiglia che ha perso nel peggiore dei modi il proprio figlio. Don Marco Zara, cappellano militare della Monfenera, ha celebrato il rito funebre: “Un ragazzo buono e stimato da tutti, riusciva a dare a tutti molto serenità. Ci lascia un vuoto immenso”.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.