Oristano

Strade libere dopo i problemi vissuti ieri in alcuni comuni

Qualche fiocco di neve ha imbiancato anche oggi il Montiferru, ma non si segnalano particolari criticità lungo le strade principali.

Scuole regolarmente aperte a Santu Lussurgiu. “Serve però rafforzare il sistema di intervento e dotare i comuni di mezzi per garantire tempestività ed efficacia d’azione”, ha commentato il sindaco Diego Loi.

Per la giornata di ieri, a seguito dell’emergenza neve, il sindaco di Cuglieri Andrea Loche aveva disposto la chiusura di tutti gli istituti scolastici presenti in paese, compreso lo spazio di prima infanzia.

Sempre a causa del maltempo, per la giornata di ieri erano state chiuse le scuole anche a Scano di Montiferro. Il provvedimento era stato disposto dal sindaco Antonio Flore. Oggi invece gli alunni sono tornati regolarmente in classe.

Niente neve a Neoneli. “È nevicato ieri mattina”, ha evidenziato il sindaco Salvatore Cau, “oggi splende il sole. Le scuole sono aperte e le strade sono tutte percorribili”.

Sempre nel Barigadu, per via della neve ieri era rimasta chiusa la scuola dell’infanzia di Nughedu Santa Vittoria.

“Oggi sono ripartite le attività scolastiche”, ha spiegato il sindaco Francesco Mura. “Anche la circolazione veicolare è regolare, le strade erano state liberate già ieri sera”.

Martedì, 30 novembre 2021

Grazie per aver letto questo articolo. Se vuoi commentarlo, accedi al sito o registrati qui sotto. Se, invece, vuoi inviarci un’informazione, una segnalazione, una foto o un video, puoi utilizzare il numero Whatsapp 331 480 0392 o l’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

 

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.