Fine del giallo: si costituisce il 30enne che ha travolto e ucciso una donna che faceva jogging a Carloforte. La vittima si chiamava Manuela Mura, aveva 41 anni, l’uomo di 30 anni che a bordo della sua auto l’ha investita e uccisa si è sostituito dunque in serata, dopo lunghe ore di tensione e di ricerche da parte delle forze dell’ordine. Ora è indagato per omicidio stradale e omissione di soccorso, si è presentato in caserma al fianco del suo avvocato. Ma dopo l’incidente secondo le prime testimonianze si sarebbe messo a dormire, per poi essere convinto dai conoscenti a costituirsi, vista l’eco della tragedia che ha letteralmente sconvolto oggi la città di Carloforte. La donna che stava correndo è morta quasi certamente subito, in seguito al forte impatto con l’auto, mentre l’uomo ha raccontato di non essersi reso conto di avere causato un simile incidente: “Pensavo di avere urtato un muro”, ha spiegato agli inquirenti.

L'articolo Fine del giallo: si costituisce il 30enne che ha travolto e ucciso una donna che faceva jogging a Carloforte proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.