Per avere 'eventuale ristoro' nei due processi, uno a contabili

(ANSA) - MILANO, 07 APR - La Fondazione Lombardia Film Commission ha deciso di costituirsi parte civile, rappresentata dall'avvocato Andrea Puccio, "al fine di ottenere l'eventuale ristoro dei danni patiti" nei due processi, uno in abbreviato a carico dei due revisori contabili della Lega Alberto Di Rubba e Andrea Manzoni, e l'altro in ordinario all'imprenditore Francesco Barachetti, per la vicenda della compravendita del capannone di Cormano (Milano) con la quale sarebbero stati drenati, per l'accusa, 800mila euro di fondi pubblici.

La Fondazione spiega, infatti, di aver "avviato ogni più opportuna iniziativa volta alla tutela dei propri interessi".

(ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.