Tredici giovani di Vallermosa, di età compresa fra i 18 e i 26 anni, fra cui sei ragazze, sono stati sorpresi dai carabinieri sabato sera, attorno alle 18, a consumare cibi e bevande in gruppo, all’interno del parco comunale. Era questo evidentemente il loro modo per attendere la Pasqua. Sono stati tutti generalizzati ed è stata contestata a ciascuno di loro, la canonica sanzione da 400 euro, prevista per gli inosservanti alle varie ipotesi di divieto, previste dalle normative per il contenimento della pandemia. Non si tratta propriamente di “negazionismo”, i ragazzi avevano con sé le mascherine, ma di voglia di evadere, non dai domiciliari, ma da una situazione molto pesante, forse per qualcuno più che per altri. È stata questo l’episodio più significativo di devianza dalle regole al momento vigenti, registrato nel fine settimana.

L'articolo Festicciola nel parco comunale senza mascherina, 13 giovani sanzionati a Vallermosa proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.