Feste patronali: processioni senza fedeli e non si potrà sostare in strada

Feste patronali: processioni senza fedeli e non si potrà sostare in strada
Nuove regole nell’Oristanese per contenere il diffondersi dell’epidemia di coronavirus

Un momento della processione di San Michele a Silì, svolta senza fedeli

Sì al trasporto della statua del santo per le vie del paese, ma niente processione e soprattutto vietato ai fedeli sostare per strada o sul marciapiede al passaggio della statua. Sono le regole decise in una riunione svoltasi nella prefettura di Oristano stamane per regolamentare le feste patronali che in questo periodo caratterizzano la vita di quasi tutte le comunità della provincia. All’incontro hanno preso parte il questore Giusy Stellino e i comandanti provinciali di carabinieri, Domenico Cristaldi, e guardia di finanza, Andrea Taurasi, che saranno chiamati a vigilare sull’applicazione del dispositivo concordato per evitare assembramenti e rischio di contagio da coronavirus.

La procedura prevede che un massimo di quattro persone possa intervenire a posizionare la statua del santo su un veicolo. Uno di loro potrà eventualmente salirvi a bordo per assicurarsi che la statua si sorregga correttamente. Gli altri attenderanno il rientro in chiesa. Il parroco e il sindaco potranno seguire a piedi. Al passaggio i fedeli dovranno restare nelle loro case. Potranno quindi affacciarsi alle finestre, ma non uscire sul marciapiede o in giardino.
Gli organizzatori dovranno dare un preavviso di almeno tre giorni.

Mercoledì, 13 maggio 2020

 

L'articolo Feste patronali: processioni senza fedeli e non si potrà sostare in strada sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie