Angelina Vacca ha spento le 100 candeline con i figli, le nuore, i generi e i 13 nipoti

PIMENTEL. Festa in famiglia a Pimentel per i cento anni di Angelina Vacca, la prima in assoluto del paese della Trexenta, che conta poco più di 1150 abitanti, a raggiungere l’ambito traguardo. La neo centenaria primogenita dei due figli messi al mondo da Efisia Casu e Cristoforo Vacca, nata a Pimentel il 27 agosto 1920, si è sposata nel 1944 con Francesco Onnis, un fabbro-meccanico. Dall'unione sono nati 8 figli dei quali solo cinque sono ancora viventi: Maria Assunta (74), Maria Concetta (72), Carmine (68), Giorgo e Gesuino (65, gemelli). Rimasta vedova nel 1956, non si è persa d'animo e si è adattata a fare di tutto, per provvedere alle necessità dei 6 figli ai quali non ha mai fatto mancare il necessario. E' riuscita ad incarnare anche la figura del padre. Quando si assentava per andare a lavorare affidava i figli alla cognata Regina, sorella del marito, madre di monsignor Tarciso Pillolla.

"Mia cognata, è stata sempre disponibile e mi ha dato una grossa mano di aiuto- afferma la neo centenaria- . Finché vivrò le sarò riconoscente. Senza di lei non so come avrei potuto fare". Nonna Angelina ancora del tutto autosufficiente vive in una casa comunicante con quella del figlio Giorgio. A prendersi cura di lei e ad accudirla sono due ragazze che si alternano durante il giorno e la notte.

"Mamma è stata sempre dolce e generosa, ci ha allevato con tanto amore e, talvolta, nonostante fosse molto severa, ci ha anche viziato- sottolinea il figlio Giorgio -. Ha fatto tanti sacrifici e ci ha insegnato ed inculcato sani principi".

Ai festeggiamenti, iniziati dopo la messa di ringraziamento celebrata dal parroco don Michele Saddi e svoltisi nel rispetto rigoroso delle norme prescritte per evitare il contagio da covid 19, oltre ai figli, alle nuore ai generi, ai 13 nipoti e all'unico pronipote, hanno tra gli altri partecipato il sindaco di Pimentel Alessandra Corongiu, che le ha donato una targa ricordo, solo i parenti più stretti e alcuni amici e conoscenti. Nonna Angelina qual e' il segreto della longevità?.

"Ritengo non ci sia alcun elisir di lunga vita. Dio, nel quale fermamente credo, non mi ha ancora chiamato perché quasi sicuramente deve essersi dimenticata di me. Ho lavorato tutta la vita, senza mai risparmiarmi, per il bene dei miei adorati figli, ho fatto tanti sacrifici, mi sono privata di tante cose e ho sempre mangiato con moderazione cibi genuini". Il 1° settembre anche Evangelina Tocco, un'altra pimentelese residente da diversi anni a Cagliari, raggiungerà il secolo di vita. (Gian Carlo Bulla)

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.