Resteranno aperti al pubblico, con orario 17-21, anche il giorno di Ferragosto i Centri d’Arte e Cultura comunali EXMA, Ghetto e Castello di San Michele.

La mostra “Sardegna. Un laboratorio infinito” curata da Casa Falconieri ed Efisio Carbone, sarà l’elemento attrattivo del Castello di San Michele, mentre l’EXMA propone il progetto dell’artista isolana Maria Jole Serreli “A casa mia avevo tre sedie”.

Al Ghetto di via Santa Croce è stato allestito, a cura degli storici dell’arte Simona Campus ed Efisio Carbone, per il Consorzio Camù, “A place for art. Studi d’artista al Ghetto”.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.