Fase 2 a Milano, Navigli affollati all’ora dell’aperitivo e tanti senza mascherine

In tanti senza mascherine e il rispetto della distanza sociale, non è di casa a Milano. Almeno ai Navigli, affollati ieri sera da giovani all’ora dell’aperitivo. Le foto sui social e il video pubblicato da Repubblicano e poi su tutti i giornali stanno scatenando un vespaio di polemiche. Commenti indignati, sembra quasi che ci sia dimenticati di quanto accadeva solo poche settimane fa negli ospedali della Lombardia e delle centinaia di bare trasportate con camion miliari in altre regioni.

Eppure c’è un monito di Massimo Galli, primario di Malattie infettive dell’ospedale Sacco di Milano,che  ha dichiarato a Repubblica: “Quella di Milano è un po’ una bomba appunto perché in tanti sono stati chiusi in casa con la malattia abbiamo un numero altissimo di infettati, che ora tornano in circolazione. È evidente che sono necessari maggiori controlli.

“La nostra regione”, la Lombardia “rischia di richiudere ma anche certe zone del Piemonte o dell’Emilia. Del resto si è deciso che se qualcosa va storto si torna indietro. Speriamo di no, comunque. Questo è il momento dell’estrema attenzione e responsabilità”.

 

(video fa Fb Santo Da Ros)

 

https://static-www.castedduonline.it/wp-content/2020/05/getfvid_95857360_532522417394622_6385142932597618270_n.mp4

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie