Estate 2020, fioccano le idee: tutti al mare distanziati con il cerchio di bambù?

Estate 2020, fioccano le idee: tutti al mare distanziati con il cerchio di bambù? Un’altra idea arriva da due giovani architetti, Antonio Magnatti e Fabio Galluzzi, ed è stata presentata a Gaeta: “Un modello che può essere realizzato in autocostruzione da ogni operatore balneare circoscrivendo il perimetro di 5 metri di diametro di ogni ombrellone con del materiale ecosostenibile come delle canne di bambù o teli. Il tutto si sviluppa tenendo conto delle misure di ventilazione e soleggiamento da adottare tra un ombrellone e l’altro. Il “cerchio” di bambù o di teli si sviluppa con un’altezza graduale per permettere al vento di passare andando a costituire un piccolo “habitat protetto”. Piacerà eventualmente ai bagnanti? Potrà essere sperimentato anche in Sardegna? Ma soprattutto, a quasi un mese dall’inizio dell’estate, quali saranno le regole? Come e se potremo andare al mare?

L'articolo Estate 2020, fioccano le idee: tutti al mare distanziati con il cerchio di bambù? proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



Radio Fusion

Pizzeria da Birillo

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie