Polizia di Stato di Cagliari. Reingresso illegale nel territorio nazionale. Arrestato un cittadino Algerino.

 

Ha fatto rientro in Italia nonostante il decreto d’espulsione, della durata di tre anni, da parte del questore di Cagliari, formalizzato lo scorso due settembre 2019. Un 39enne algerino, Gedri Ridha, è tornato nell’Isola, a Teulada, a bordo di un barchino, lo scorso 21 settembre. Portato nel centro d’accoglienza di Monastir, in seguito a delle verifiche gli agenti di polizia Scientifica e dell’ufficio Immigrazione hanno scoperto che si sarebbe dovuto trovare ovunque ma non in Italia. Processato, è stato stato condannato a otto mesi di reclusione: la pena è stata sospesa e gli è stato concesso un nulla osta all’espulsione.

L'articolo Espulso nel 2019, torna in Sardegna su un barchino: algerino in manette proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Sardegna News

Offerte di Lavoro in Sardegna

Sinnai Notizie

Pizzeria da Birillo

Radio Fusion