Organizzato dalla Associazione Quadrifoglio Karalis, in collaborazione con l’Associazione Strada Facendo, sono esposte, nelle vie commerciali – che un anno fa il 15 febbraio 2020 percorsero le stesse strade, trentadue immagini.

La mostra fotografico, nel suo percorso emozionale: “Opere in vetrina. Il carnevale della Sardegna”, è visibile, dal 13 al 21 febbraio 2021, presso i seguenti negozi:

Via Garibaldi

PAUL’S BAGS; Dettagli; Paso debole; Break e yobreak, Factory; Zorro; Gioielleria carta; White; A piccoli passi; Ambrosia; Yves Rocher; FarmAsinara; Mo + co;

Via Manno

Caffe letterario; Sisley; Le Caramelle dei Pirati; Midali; Arianna; La piccola caffetteria; gioielleria Rolla via Mazzini; Libreria Tiziano; gioielleria Della Maria; Chic&Shock; Desigual; gioielleria Rolla via Manno; Gioielleria Cilloco; Benetton.

Sono esposti scatti di Alberto Piso, Carla Picciau, Davide Loi, Francesca Mu, Francesco Moledda, Franco Lecis, Ivana Angioni, Renato D’Ascanio Ticca, Roberto Cirina, Stefano Conti.

Fanno parte della mostra i lavori, gentilmente offerti, di: Francesca Manca Di Villahermosa, Stefano Falchi ed Enrico Locci.

Dopo l’esposizione nel capoluogo, la Mostra si trasferirà a: Neoneli, Macomer, Siurgus Donigala e Seui, luoghi da dove provenivano le maschere tradizionali che sfilarono il 15 febbraio 2020.

L'articolo Esposizione fotografica delle immagini del concorso “I volti e le maschere Cagliari 15 febbraio 2020” proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.