E’ una giornata da ricordare, per il paese di Escolca. La Signora Marcella Cadoni, conosciuta da tutti nel piccolo paese ai piedi della Giara di Serri come “Tzia Marcella”, compie 100 anni e, in questa grande ed unica occasione, la Direttrice dell’ufficio postale di Escolca Maria Giuseppa Piras, per tutti “Pina”, anche a nome del Direttore Provinciale Fabio Avella, le ha voluto rendere omaggio, con una breve e cordiale visita presso l’abitazione di una delle due figlie in cui risiede, nel corso della quale sono stati consegnati alla neo-centenaria un omaggio floreale ed un attestato, in ricordo di questa importante giornata.

“Tzia Marcella”, classe 1921, madre di 3 figli, nonna di nove nipoti e bisnonna di cinque pronipoti si reca, ormai da moltissimi anni e almeno una volta al mese, presso l’ufficio postale del paese in occasione della riscossione della pensione: con indosso il tipico fazzoletto delle donne sarde, la Signora Cadoni preleva la sua pensione e svolge tranquillamente le sue operazioni a sportello, meticolosa al centesimo nei calcoli e nei pagamenti da effettuare, nonostante la non più tenera età.

Apprezzata da tutti per la sua cordialità, di ottima memoria, protagonista di interviste e di studi da parte di ricercatori stranieri per via della sua longevità, Tzia Marcella non manca mai, in occasione delle sue visite, di scambiare affettuose battute con la dipendente di Poste Italiane: brevi dialoghi che talvolta vanno al di là della sfera meramente professionale, e in cui, come spesso accade nei piccoli centri, possono trovare spazio elementi personali che riguardano la vita e le esperienze quotidiane.

Proprio in virtù di questo rapporto “speciale” che caratterizza Tzia Marcella e la direttrice dell’ufficio postale di Escolca, ed in occasione di questa importante ricorrenza la responsabile della sede, ha raggiunto l’abitazione di residenza della Signora Marcella per porgerle di persona gli auguri per il suo centesimo compleanno.

Nel testo dell’attestato che la dipendente di Poste Italiane ha consegnato alla festeggiata non solo i più sinceri auguri per i cento anni appena compiuti ma anche un sentito ringraziamento per le attestazioni di affetto che accompagnano le visite della Signora Cadoni all’ufficio postale: “Gentilissima Signora Marcella, nel giorno del suo Centesimo compleanno, Poste Italiane Le porge i suoi migliori Auguri. L’occasione è lieta anche per ringraziarLa della stima e dell’affetto che ci trasmette in ogni occasione in cui ci viene a trovare nell’ufficio postale di Escolca”.

A conclusione del testo, una dedica tutta “in limba”, nel segno della tradizione e del senso di appartenenza, tanto cari a coloro che hanno un lungo percorso di vita: “Cun totu su coru, Sa Direttora de sa Posta de Escolca” è infatti il messaggio a chiusura dell’attestato.

Al termine della piccola ma intensa “cerimonia”, la “Tzia” Marcella Cadoni ha voluto ringraziare con un sorriso e ha dato appuntamento a tutti i presenti per il prossimo anno.

L'articolo Escolca, l’ufficio postale festeggia i 100 anni di Tzia Marcella Cadoni proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.