Entro agosto ospedale di Ghilarza riaperto o i sindaci vanno a casa
Il Comitato in difesa del “Delogu” chiede innanzi tutto il punto di primo intervento

L’ospedale Delogu di Ghilarza

Il punto di primo intervento dell’ospedale “Delogu” deve assolutamente riaprire entro agosto. Lo chiede il Comitato di cittadini riuniti in difesa dell’ospedale che, in caso contrario, chiede le dimissioni in blocco di tutti i sindaci dei Comuni del Guilcier e del Barigadu, che hanno il mandato per costringere il presidente della Giunta regionale a nominare commissari straordinari per la gestione della fase elettorale del prossimo ottobre.

“La riapertura deve rappresentare il primo passo del percorso di riattivazione e rilancio di tutte le funzioni ospedaliere attribuite a Ghilarza dal Piano reso operativo dal Consiglio regionale”, specificano dal Comitato, che non rinuncia a portare avanti la mobilitazione. “La rapida diffusione del coronavirus ci ha costretto ad annullare, all’ultimo momento, la nostra manifestazione di marzo, programmata sulla statale 131 per sostenere la richiesta di riapertura del punto di primo intervento dell’ospedale di Ghilarza”.

“Al tavolo delle nostre riunioni si sono seduti l’assessore regionale della Sanità, il presidente della Commissione Sanità, il direttore della ASSL, i rappresentanti del territorio in Consiglio regionale: molte parole a corollario di impegni e promesse, ma solo vuote parole”, denuncia il comitato, ricordando il lungo elenco di carenze dell’ospedale del Guilcier.

“In un quadro di grave depotenziamento della medicina territoriale, alla chiusura del servizio del vecchio Pronto soccorso si è progressivamente aggiunta la sospensione delle attività chirurgiche e di quelle ambulatoriali, la mancata nomina di un direttore sanitario operativo in loco, il trasferimento in altra sede di numerosi operatori, l’indisponibilità dell’unica anestesista presente, la riduzione delle prestazioni radiologiche, il rifiuto dell’ennesimo progetto di  adeguamento della struttura ospedaliera appositamente predisposto dall’apparato tecnico, il collasso del servizio di trasporto con le ambulanze e, di questi giorni, la seria minaccia di un blocco dell’operatività del laboratorio”.

Sabato, 18 luglio 2020

L'articolo Entro agosto ospedale di Ghilarza riaperto o i sindaci vanno a casa sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.