“La situazione a Elmas in relazione alla diffusione del Covid-19 al momento è sotto controllo, ma il costante aumento dei contagi in tutta l’isola ci impone di mantenere alto il livello di attenzione”. Così la sindaca di Elmas Maria Laura Orrù su Facebook.
“A pochi giorni dalla riapertura delle scuole abbiamo quindi condiviso con la Dirigente Scolastica la decisione di sospendere le lezioni in presenza per le giornate di Venerdì 7 e Sabato 8 Gennaio e dare vita a due giorni di screening volontario e gratuito della popolazione scolastica di Elmas.
In tal senso si mette a conoscenza la popolazione scolastica della scuola Primaria, Secondaria di primo grado e dell’infanzia che Sabato e Domenica verrà effettuato gratuitamente il tampone antigenico a tutti gli alunni che si presenteranno volontariamente, accompagnati da un genitore e al personale scolastico.
Lo screening a puro scopo precauzionale, verrà effettuato sabato 8 Gennaio e domenica 9 Gennaio dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 18.00 presso la palestra della scuola media con ingresso da Via Don Sturzo. Maggiori dettagli verranno comunicati dall’istituto scolastico di riferimento.
Alla luce di questo atteggiamento di prudenza, dettato dal diffondersi dei contagi, con i colleghi del Consiglio e della Giunta abbiamo anche deciso di sospendere o rimandare tutte le iniziative pubbliche previste nei prossimi giorni, tra cui le celebrazioni dell’autonomia di Elmas in programma il 6 gennaio.
Prendiamo queste decisioni con rammarico ma riteniamo doveroso far prevalere la tutela della salute a qualsiasi altra cosa, in un momento in cui tutti gli indicatori ufficiali parlano di una recrudescenza della pandemia e di una maggiore facilità di circolazione del virus. Riprogrammeremo tutte le manifestazioni pubbliche in presenza non appena la situazione lo consentirà.
Cogliamo ancora una volta l’occasione per invitare tutti alla prudenza, al rispetto delle regole imposte dai protocolli ministeriali, all’uso della mascherina, alla sanificazione delle mani, ed all’assunzione di comportamenti responsabili. In tutti i luoghi pubblici e privati, dagli uffici ai mercati passando per le abitazioni, si raccomanda di adottare tutte le precauzioni necessarie per evitare il contagio e non creare assembramenti.
Fondamentale infine sottoporsi a un tampone qualora si sia venuti a conoscenza di essere stati a contatto con una persona risultata positiva. Adottando questi comportamenti contribuiremo tutti in modo importante a frenare la diffusione del virus”.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.