Elezioni comunali in Sardegna: non a settembre, ma tra ottobre e novembre
Parla l’assessore agli enti locali

In Sardegna il prossimo turno elettorale per le elezioni amministrative si terrà tra fine ottobre e fine novembre, come deciso con l’apposita legge approvata in consiglio regionale. Secondo quanto riferisce l’Agenzia Giornalistica Italia non ci sarà l’election day. Il 20 e il 21 settembre nell’isola si andrà alle urne solo per il referendum sul taglio dei parlamentari e per le suppletive del Senato nel collegio Sassari-Olbia rimasto vacante dopo la morte della senatrice Vittoria Bogo Deledda. Nei 160 comuni sardi chiamati alle urne in autunno – tra cui Nuoro, Quartu Sant’Elena e Porto Torres – sì voterà una domenica tra il 24 ottobre e il 29 novembre. “Lo stabilisce una legge regionale approvata un mese fa”, spiega all’AGI l’assessore degli Enti locali Quirico Sanna sottolineando l’autonomia in materia della Regione Sardegna.

“Inoltre abbiamo avuto pressioni in tal senso dall’Anci, dal Cal e anche da singoli sindaci”, ha aggiunto Sanna, “che hanno ricordato come, nel caso di voto a settembre, la campagna elettorale si dovrebbe svolgere in agosto: un mese nel quale le persone o lavorano nel settore del turismo o sono in vacanza, per cui vi sarebbe un’affluenza alle urne molto limitata”.

Secondo l’esponente della giunta regionale, con le elezioni amministrative a settembre vi sarebbe il rischio che due terzi delle persone chiamate a votare non si presentino alle urne.

In provincia di Oristano sono 41 i comuni dove si andrà al voto: poco più della metà. Tra i comuni maggiori per numero di abitanti dove si voterà, ci sono Mogoro, Santa Giusta, Samugheo, Arborea e Ghilarza.

Nell’elenco delle amministrazioni comunali da rinnovare Abbasanta, Allai, Assolo, Asuni, Baressa, Bidonì, Busachi, Curcuris, Flussio, Fordongianus, Gonnosnò, Gonnostramatza, Laconi, Masullas, Montresta, Neoneli, Norbello, Nurachi, Palmas Arborea, Pau, Paulilatino, San Nicolò d’Arcidano, San Vero Milis, Santu Lussurgiu, Seneghe, Sennariolo, Siamaggiore, Siapiccia, Simaxis, Suni, Tadasuni, Ula Tirso, Usellus, Villa Sant’Antonio, Villanova Truschedu e Zeddiani.

Venerdì, 19 giugno 2020

L'articolo Elezioni comunali in Sardegna: non a settembre, ma tra ottobre e novembre sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.