Edoardo e la sua famiglia da record: cinque generazioni in neanche un secolo
La famiglia ha radici tra Santa Giusta e Palmas Arborea

A sinistra, con la maglia gialla la bisnonna Rosalba, al centro in basso la trisavola, nonna Gigliola mentre in alto mamma Veronica con il piccolo Edoardo. A destra con la maglia bianca, invece, la nonna Sabrina

Una famiglia da record e un bambino che è nato con un grande dono: quello di avere in casa ben cinque generazioni. Edoardo Meli, sette mesi, è circondato in famiglia dall’amore dei suoi genitori, Veronica Frau (22 anni) e Massimiliano Meli (34 anni); della giovane nonna Sabrina Putzu (47 anni) e della bisnonna Rosalba Figus (66 anni).

E c’è anche la trisavola – la bisnonna della mamma di Edoardo – Gigliola Serra: una signora attiva e lucida che fra qualche giorno, il 9 settembre, compirà 90 anni.

La famiglia dalla parte della madre di Edoardo è originaria di Santa Giusta, mentre dal lato paterno è di Palmas Arborea: l’una e l’altra conosciute come longeve e numerose. “Mio padre ha undici fratelli”, racconta Pamela Meli, sorella del padre del piccolo Edoardo. “Tra nonni, bisnonni e trisavoli ancora in vita, i miei due figli arrivano a contarne dieci”. Chissà quanti regali, ad ogni compleanno…

Martedì, 1° settembre 2020

L'articolo Edoardo e la sua famiglia da record: cinque generazioni in neanche un secolo sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.