Per exit poll è in vantaggio, ma si prefigura il ballottaggio

(ANSA) - QUITO, 07 FEB - Andrés Arauz, il candidato progressista Unes vicino all'ex presidente Rafael Correa, ha sostenuto di essersi aggiudicato le elezioni presidenziali svoltesi ieri in Ecuador "in modo decisivo".

In un tweet diffuso poco dopo la chiusura dei seggi, Arauz ha assicurato: "Abbiamo vinto! Vittoria decisiva in tutte le regioni del nostro bel Paese. La nostra vittoria ha una proporzione di 2 a 1 di fronte al banchiere (Guillermo Lasso)".

"Felicitazioni al popolo ecuadoriano per questa festa democratica. Aspetteremo - ha aggiunto - i risultati ufficiali per scendere in strada a festeggiare".

Per il momento comunque gli exit poll attribuiscono ad Arauz un 35-36% dei voti e a Lasso un 21-21,7%, dati che prefigurano un ballottaggio in programma l'11 aprile. (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.