“Triste notizia per Assemini. Ho appena saputo che stanotte è mancato Luciano Casula, sindaco di Assemini per 2 volte (1993 e 2003)”. A scriverlo, su Facebook, è un altro ex sindaco asseminese, Mario Puddu. Che traccia un ricordo ben chiaro della vita, non solo politica, di Casula: “I miei primi ricordi di Luciano sono degli anni 80: quando lo vedevo per le strade di Assemini coi compagni di partito o nel campo di Santa Lucia o di via Coghinas per vedere qualche partita (dell’Assemini 80 in particolare).

Sempre solare e sorridente”. “Nel 2013 ci siamo poi affrontati in campagna elettorale: lui col suo Pd e io col mio M5S.È vero, il nostro confronto è stato abbastanza duro, con toni anche piuttosto accesi, ma sempre nell’ambito politico e nel rispetto umano. Come già detto, amava lo sport e soprattutto il calcio, sia da tifoso, ma ho sempre saputo (perchè non l’ho mai visto) che fosse anche un calciatore talentuoso. Con lui perdiamo un pezzo importante della storia politica della nostra città. Alla sua famiglia, agli amici più cari e ai suoi compagni di partito vanno le mie piu sentite condoglianze. In su chelu siasta, Luciano”.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.