E dopo la paura del covid, il bel regalo della vita: è nato il piccolo Mattia
Il piccolo è venuto al mondo poche settimane dopo che la mamma si è ammalata. Angosce e gioie tra la stanze di ospedale

Il piccolo Mattia con mamma Jessica e papà Simone

E’ stata una Pasqua speciale, quella festeggiata nella casa di una giovane coppia residente a Riola Sardo, Jessica Tola, di Narbolia, 27 anni e Simone Zichi, di Riola Sardo, di 28 anni,  insieme al loro bimbo, Mattia, di appena tre settimane.

Jessica Tola ha dato alla luce il suo bambino dopo avere superato il Covid, arrivato all’inizio del nono mese di gravidanza. “Ai primi di febbraio un tampone  effettuato in occasione di una vista al San Martino ha rivelato che avevo contratto il virus”, racconta la giovane mamma, “da allora è stato un susseguirsi di preoccupazioni, sensi di colpa, e di continui controlli. A darmi coraggio è stato sopratutto il mio compagno Simone che, anche lui in quarantena, mi è stato sempre vicino”.

Presa in carico sia dai medici del reparto Ginecologia del San Martino che da quelli del Santissima Trinità di Cagliari, Jessica Tola ha dovuto così affrontare la quarantena e insieme la preparazione al parto. “Ho seguito due diversi percorsi”, spiega ancora la mamma del piccolo Mattia, “uno al San Martino e l’altro al Santissima Trinità. Quest’ultimo necessario ad affrontare la conclusione della gravidanza nel caso in cui il test fosse ancora positivo al termine del nono mese. Una eventualità che mi spaventava molto. Mi è stato infatti spiegato che al Santissima Trinità il parto di una donna affetta da Covid avviene in una tenda, e senza la possibilità di avere accanto il compagno, né il bimbo appena nato, subito allontanato dalla mamma”.

Per fortuna già a fine febbraio è arrivato l’esito negativo del tampone e la mamma di Mattia ha potuto così affrontare serenamente a Oristano sia le ultime settimane di gravidanza che il parto. Al suo fianco nella sala parto del San Martino, la ginecologa Francesca Campus e l’ostetrica Francesca Lilliu che, come spiega Jessica Tola “sono state davvero straordinarie”. Al parto ha potuto assistere anche Simone, il coraggiosissimo papà di Mattia, un bellissimo bimbo bruno di tre chili e novecento grammi alla nascita, che ieri sorrideva davanti al suo primo uovo di Pasqua. In giorni difficili e spesso tristi, anche belle storie, come questa.

Lunedì, 6 aprile 2021

L'articolo E dopo la paura del covid, il bel regalo della vita: è nato il piccolo Mattia sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.