Due giovani nel carcere di Massama per l’accoltellamento a Torangius
Sono accusati di rapina e lesioni. Avrebbero portato via uno zainetto con un migliaio di euro

Due giovani di 20 e 25 anni, entrambi di Oristano, sono rinchiusi nel carcere di Massama . Devono rispondere dell’accusa di rapina e lesioni, perché ritenuti responsabili dell’aggressione a un altro giovane, avvenuta ieri mattina nell’area che si trova tra la chiesa e la zona sportiva di San Paolo.  I giovani sono stati fermati ieri dai carabinieri e oggi sono stati sentiti in carcere.

La vittima dell’aggressione, invece, è già rientrata a casa. La ferita riportato a un braccio da un’arma da taglio non si è rivelata grave e la prognosi assegnata è stata piuttosto lieve.

A quanto si è appreso al giovane sarebbe stato sottratto uno zainetto con quasi un migliaio di euro che sarebbero stati già recuperati dai carabinieri.

Lunedì, 10 agosto 2020

L'articolo Due giovani nel carcere di Massama per l’accoltellamento a Torangius sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.