Drammatico incidente a Paulilatino: la vittima è l’autista di un corriere
Tre mezzi coinvolti nello scontro all’incrocio sulla Statale 131

Il furgone completamente distrutto – Foto Vigili del fuoco Oristano

Un giovane autista di Nuoro, Fabio Ticca, di 25 anni,  ha perso la vita stamane nel grave incidente stradale verificatosi  lungo la Statale 131, all’altezza dell’incrocio a raso di Paulilatino. E’ proprio una svolta all’incrocio sarebbe la causa dello scontro, che in una prima ricostruzione era stata attribuita invece a un sorpasso.

L’autista di Nuoro si trovava alla guida di un furgone bianco col quale lavorava per un corriere nazionale. Proveniente dalla direzione di Sassari stava svoltando verso Paulilatino, quando è stato travolto da una Nissan che arrivava nelle direzione opposta, da Oristano. Il furgone è stato quasi distrutto dal forte urto. Contro la Nissan è finito un camion che viaggiava ugualmente in direzione Cagliari.

Il giovane autista di Nuoro è morto sul colpo. Feriti anche l’autista del camion e una persona che viaggiava sulla Nissan.

La scena che si è prospettata stamane davanti agli occhi dei primi soccorritori è stata drammatica: il furgone completamente distrutto e lamiere su tutta la carreggiata. In un primo tempo si era temuto anche per la possibile presenza di un’altra persona che si pensava  fosse stata sbalzata fuori dall’abitacolo di uno dei mezzi.

Sul posto i soccorsi del servizio 118, i vigili del fuoco, polizia stradale, carabinieri e uomini dell’Anas. La circolazione ha subito forti  rallentamenti ed è stata in parte deviata sull’abitato di Paulilatino.

L’auto Nissan coinvolta nell’incidente – Foto Vigili del fuoco Oristano


I vigili del fuoco al lavoro sul luogo dell’incidente – Foto Vigili del fuoco Oristano


Traffico deviato a Paulilatino per alcune ore

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.