E' stata la badante a dare l'allarme, dopo aver sentito gli spari.

Antonio Pisu, 84 anni, ha ucciso la moglie di tre anni più giovane per poi suicidarsi.

Due colpi in rapida successione, sparati nella sala pranzo al piano terra della casa campidanese di via Neghelli, nel cuore del centro storico di Quartucciu.

Un dramma consumato verso le 17 con vittime due persone che hanno dedicato la vita al culto della famiglia.

Gente per bene. E una tragedia che ha commosso il paese.

I due coniugi non stavano bene.

Con loro viveva la badante che, come detto, al momento della tragedia era in casa: lui si è armato col fucile calibro 16 e ha sparato prima alla moglie. Poi ha rivolto l'arma contro se stesso.

Il dramma si è consumato così, lasciando sgomento e tristezza

. La badante ha urlato, qualcuno in strada ha sentito anche gli spari.

Sono poi arrivati i carabinieri di Quartu guidati dal maggiore Vittorio Cadeddu e sono scattati i rilievi di legge, ma l'accaduto è apparso subito chiaro.

E' arrivato in via Neghelli anche il mdico legale Roberto Demontis che nelle prossime ore effettuerà la perizia necroscopica disposta dal magistrato.

Ma, come detto, sull'accaduto non ci sarebbero dubbi.

Fonte: L'Unione Sarda

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.