Cagliari, intervento di vigili del fuoco e polizia locale messi sull'avviso dai vicini che avvertivano un odore nauseabondo provenire dall'abitazione della donna

CAGLIARI.  Dramma della solitudine in via Tuvumannu. Una donna di 85 anni che viveva sola è stata trovata morta dentro casa in avanzato stato di decomposizione. I vicini di casa non la vedevano da diverso tempo e l’odore nauseabondo che proveniva in questi ultimi giorni dall’appartamento ha fatto scattare l’allarme. Gli stessi vicini hanno chiamato i vigili del fuoco, intervenuti assieme alla polizia locale.

Sfondata la porta, si sono trovati davanti a una scenario macabro, con il corpo della padrona di casa, nubile e senza figli, adagiato sul letto e in stato di decomposizione. Un medico ha accertato che il decesso sarebbe avvenuto per cause naturali e da diverso tempo. (l.on)

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.