Dopo Zola, anche Pavoletti scende in campo per “Sardi e sicuri”
L’invito dell’attaccante del Cagliari: “Facciamo tutti il tampone antigenico”

Leonardo Pavoletti

Qualche settimana fa era stato Gianfranco Zola a promuovere la campagna anti-Covid “Sardi e sicuri”, che a metà febbraio aveva interessato Oliena e la Barbagia. Il prossimo fine settimana i tamponi antigenici gratuiti arriveranno a Cagliari. E stavolta a invitare i residenti a effettuare il test rapido ci ha pensato l’attaccante rossoblù Leonardo Pavoletti.

“Andiamo tutti a fare il tampone” è l’appello rivolto in un breve videomessaggio dal numero 30 del Cagliari Calcio. Nelle giornate di sabato 6 e domenica 7 marzo tutti i residenti nel capoluogo di regione avranno l’occasione di effettuare gratuitamente il tampone nelle postazioni allestite dal Comune di Cagliari. Saranno gli operatori dell’Ats Sardegna a occuparsi dello screening e a comunicare un primo esito già dopo appena quindici minuti.

https://www.linkoristano.it/wp-content/uploads/2021/03/Video-Pavoletti.mp4

Martedì, 2 marzo 2021

L'articolo Dopo Zola, anche Pavoletti scende in campo per “Sardi e sicuri” sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.