Protesta sanità oristano

Oristano

Duro attacco a Nieddu dal Coordinamento dei Comitati per la Sardegna centrale

La richiesta di poteri straordinari per la Sardegna in materia di Sanità, rivolta dall’assessore regionale Mario Nieddu al ministro della Salute Roberto Speranza, non è piaciuta affatto al Coordinamento della Sardegna centrale per la difesa della sanità pubblica, che sulla vicenda ha diffuso un duro documento nel quale si punta il dito sulle inadempienze e i ritardi attribuiti alla Regione e si invita l’assessore Nieddu a dimettersi. 

Ecco il testo del comunicato.

Da mesi il Coordinamento dei Comitati propone delle soluzioni per cercare di risolvere la grave situazione sanitaria del centro dell’Isola.

Mai avremmo pensato che chi è l’ artefice della chiusura di reparti, chi ha demandato l’ assistenza nei Pronto soccorso alle società private, chi non ha potenziato gli organici con concorsi banditi per Asl, chi non riesce a selezionare medici di medicina generale e continuità assistenziale senza che trascorrano anni, avesse anche la minima idea di invocare per sé poteri straordinari. E questo anche con l’appoggio dell’on. Mara Lapia, che ha accompagnato  l’assessore Nieddu dal sottosegretario alla Salute Andrea Costa.

Chi ha approvato una riforma sanitaria che non riesce ad applicare, chi ha pensato che si dovranno costruire 50 case di comunità, 16 ospedali di comunità, 4 nuovi ospedali senza sapere chi ci metteranno dentro (ma già i soldi ci sono, e tanti),  chi ha basato la sua campagna elettorale contro l’Ats e oggi sostiene a spada tratta il centro di potere Ares, deve andare a casa!

Sappia l’assessore  che i cittadini non ingoieranno anche questa offesa alla loro dignità e vigileranno, arrivando se necessario anche a Roma.

Coordinamento della Sardegna centrale per la difesa della sanità pubblica

Giovedì, 26 maggio 2022

Grazie per aver letto questa notizia. Se vuoi commentarla, accedi al sito o registrati qui sotto. Se, invece, vuoi inviarci un’informazione, una segnalazione, una foto o un video, puoi utilizzare il numero Whatsapp 331 480 03 92, o l’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.