Oristano

Stamane all’alba ripresi gli interventi di bonifica anche con le squadre a terra e tanti volontari

Dopo dieci giorni dalle prime fiamme del grande rogo  che ha devastato il Montiferru e la Planargia proseguono le operazioni di bonifica nei territori percorsi dal fuoco. Due elicotteri del Corpo forestale sono decollati stamane dalle basi di Fenosu e Bosa per dare supporto alle numerose squadre a terra impegnate nella messa in sicurezza.

Sul posto, coordina le operazioni di spegnimento direttore delle operazioni di spegnimento,  appartenente alla pattuglia del Corpo forestale di  Seneghe.

Nella zona operano anche numerose squadre di volontari.

Si cerca di impedire le cosiddette ripartenze dell’incendio, pericolosissime per una sua nuova propagazione.

Già nei giorni scorsi numerose sono state le piccole riaccensioni, sioprattutto nei territori di Cuglieri e di Santu Lussurgiu,  tutte bloccate sul nascere, anche con l’impiego degli aerei canadair.

Lunedì, 2 agosto 2021

Se ritieni che questa notizia possa essere integrata con ulteriori informazioni o con foto e video inviaci un messaggio al numero Whatsapp 331 480 0392

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.