Il consiglio regionale della Sardegna si riunisce domani, mercoledì 12 gennaio alle 11, con all’ordine del giorno la scelta dei tre grandi elettori che parteciperanno, dal 24 gennaio a Roma, alle votazioni per il nuovo presidente della Repubblica.

Questo pomeriggio, nella conferenza dei capigruppo, il presidente Pais ha ricordato le modalità delle votazioni che si svolgeranno a scrutinio segreto. Ogni consigliere potrà indicare due preferenze. Nella conferenza dei capigruppo è emerso che non ci sono accordi di nessun genere e si voterà in piena libertà. Salvo sorprese, a votare per il nuovo capo dello Stato saranno il governatore Christian Solinas del Partito sardo d’azione, il presidente del consiglio regionale Michele Pais della Lega e il capogruppo del Pd come elettore di minoranza, Gianfranco Ganau, che da presidente del consiglio aveva partecipato sette anni fa all’elezione di Mattarella.

L'articolo Domani la Sardegna sceglie i tre super elettori che sceglieranno il nuovo capo dello Stato proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.