Paulilatino

Appuntamento promosso da Chorus Inside International

La rassegna corale “Siti incantati” ha animato ieri pomeriggio  il parco archeologico e naturalistico di Santa Cristina, a Paulilatino.

La manifestazione è stata promossa e organizzata da Chorus Inside International.

Si sono alternate le voci di una dozzina  di cori provenienti da tutta la Sardegna.

Hanno partecipato il coro San Teodoro di Paulilatino, il coro Carmina et Cantores di Norbello, il coro Pop Cor di Oristano, il coro S’Ispera di Ollolai, il coro Maurizio Carta di Oristano, il coro Palmarese di Palmas Arborea, il coro Eleonora d’Arborea di Oristano, il coro Santa Barbara di Solanas, il coro Ars Antigua di Seneghe, il coro Santa Barbara di Gonnosfanadiga, il coro Monteferru di Seneghe, il coro Sa Pintadera di Oristano.

Tra i maestri, protagonisti Costantino Mirai, Sara Careddu, Antonello Manca, Maria Chiara Piras, Nicola Piredda, Marco Sotgiu e Salvatore Saba.

Chorus Inside International ha ringraziato l’amministrazione comunale di Paulilatino e la cooperativa Archeotour che si occupa della gestione dell’area archeologica di Santa Cristina.

I prossimi appuntamenti saranno sabato 23 ottobre a Monti, domenica 24 alla valle di Lanaitho e a Orani, sabato 30 a Olzai e domenica 31 a Buddusò.

Domenica, 17 ottobre 2021

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.