Settimana densa di eventi internazionali in Euopa, Sudamerica e Africa. Cragno confermato in azzurro

CAGLIARI. Sono ben 12 i giocatori del Cagliari convocati dalle rispettive nazionali per gli impegni nei prossimi giorni tra gare ufficiali (Nations League, qualificazioni a Mondiali ed Europei) e amichevoli. Viaggio in Sudamerica per Nandez e Godin, che affronteranno due importanti sfide di qualificazioni ai Mondiali di Qatar 2022 per l'Uruguay, in Colombia e in casa contro il Brasile. La Romania di Marin affronterà prima l'amichevole contro la Bielorussia, quindi il doppio impegno di Nations League in Norvegia e Irlanda del Nord. Un'amichevole e due sfide di Nations League in rapida successione anche per la Croazia di Rog (in Turchia, in Svezia e in casa contro il Portogallo), la Polonia di Walukiewicz (in casa contro l'Ucraina, in Italia e in casa contro l'Olanda), la Grecia di Lykogiannis (in casa contro Cipro, in Moldavia e in casa contro la Slovenia) e l'Italia, con Cragno tra i portieri convocati per le gare contro Estonia, Polonia e Bosnia. Ounas con la sua Algeria sarà impegnato contro lo Zimbabwe, mentre gli azzurrini Sottil (Under 21 «A» nelle qualificazioni europee in Islanda, Lussemburgo e contro la Svezia), Carboni, Tripaldelli e Zappa parteciperanno allo stage dell'Under 21 «B» a Tirrenia dal 9 al 16 novembre. (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.