I sassaresi sconfitti per 92-86 in volata al termine di un match molto combattuto

BANBERG. Una Dinamo commovente perde in volata sul campo di Bamberg, 92-86, e viene eliminata dalla Champions League. Inutili i prossimi due impegni casalinghi, ancora contro Bamberg e con Nymburk. I sassaresi, privi di Spissu, Katic, Re e all’ultimo momento anche di Kruslin, dominano per oltre 20 minuti e restano avanti sino a 3 minuti dalla sirena.

Poi alcune palle perse e almeno tre errori arbitrali abbastanza clamorosi frenano i ragazzi di Gianmarco Pozzecco, che escono di scena a testa altissima. Top scorer Miro Bilan con 20 punti, dall’altra parte 17 dell’ex biancoblù Michele Vitali. Sabato la Dinamo, che ha giocato 3 gare in 7 giorni dopo due settimane di quarantena, torna in campo: al PalaSerradimigni arriva la Virtus Bologna.

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.