Difendi il mare e scegli alimenti sani: i consigli del pescatore
La nuova campagna di sensibilizzazione del Flag Pescando utilizza un professionista come testimonial

Gli 8 consigli della campagna “Paola di pescatore”

Otto semplici consigli facilmente applicabili, con un testimonial autorevole: il pescatore professionista Raffaele Manca. È la nuova campagna d’informazione del Flag Pescando per promuovere il consumo consapevole del pesce. Si chiama “Parola di Pescatore” e ha preso il via nei giorni scorsi, attraverso diversi supporti e una pianificazione  integrata, che ha l’obiettivo di arrivare alla platea più ampia possibile.

“Controlla l’etichetta, consuma pesce fresco locale, rispetta la stagionalità della pesca e non acquistare pesci protetti o sottotaglia”: sono alcuni dei consigli lanciati dalla campagna. Obiettivi di “Parola di pescatore” sono la crescita e l’integrazione del mondo della pesca attraverso un utilizzo eticamente corretto delle risorse ittiche e consumatori attenti e consapevoli sugli elementi fondamentali per preservare le risorse d’acqua e portare in tavola un alimento sempre sano.

La campagna si sviluppa attraverso video-spot, totem statici, segnalibro, locandine e l’affissione di poster in tutti i 15 Comuni appartenenti al Flag Pescando.

Le amministrazioni e i soci del Flag saranno parte attiva nella divulgazione attraverso la pubblicazione dei supporti di comunicazione sui propri siti istituzionali e sugli account social. Ognuno dei 15 Comuni esporrà un totem informativo con la versione completa delle 8 regole e contribuirà a distribuire 10mila segnalibri. Sulla pagina www.flagpescando.it/informando si possono trovare ulteriori informazioni che approfondiscono e motivano ogni singolo suggerimento.

“Questa campagna si basa sulla convinzione che un’alleanza tra produttori e consumatori costituisca un elemento fondamentale per rafforzare i nostri territori nel senso della sostenibilità economica, sociale e ambientale”, spiega il presidente del Flag, Alessandro Murana.

La campagna è prevista all’interno dell’azione “Informando”, una delle numerose iniziative all’interno della più ampia Strategia di sviluppo approvata nel 2017.

L’associazione FLAG Pescando Sardegna centro occidentale si è costituita nel settembre 2016 come Gruppo di Azione Locale nel settore della pesca (in inglese Fisheries Local Action Group, da cui FLAG). Ha il compito di progettare e realizzare interventi concreti per il miglioramento del settore della pesca e dei settori a essa connessi nel territorio di riferimento, attraverso un approccio di sviluppo locale di tipo partecipativo.

L’associazione è sostenuta dalla Regione Autonoma della Sardegna nell’ambito della Priorità 4 del PO FEAMP (Fondo Europeo per gli Affari Marittimi e per la Pesca).

L’area interessata abbraccia i paesi di Arborea, Arbus, Baratili San Pietro, Cabras, Cuglieri, Guspini, Marrubiu, Narbolia, Nurachi, Oristano, Palmas Arborea, Riola Sardo, San Vero Milis, Santa Giusta e Terralba.

Giovedì, 22 ottobre 2020

L'articolo Difendi il mare e scegli alimenti sani: i consigli del pescatore sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.