I carabinieri di Giba che hanno intercettato il gruppo hanno chiamato un ambulanza per il ragazzino

SANT'ANNA ARRESI. Dieci migranti di nazionalità algerina sono sbarcati questa mattina 1 maggio sulla spiaggia di Porto Pino, in territorio di Sant'Anna Arresi. Sono dieci uomini, fra cui nove adulti e un minore. Quest'ultimo era in condizioni precarie e i carabinieri di Giba, che hanno intercettato i migranti appena approdati in spiaggia con una imbarcazione costruita artigianalmente, hanno chiesto l'intervento del 118 che ha inviato sul posto un'ambulanza con medico a bordo. Il ragazzo è stato poi accompagnato in ospedale a Carbonia per un controllo, in pieno rispetto del protocollo anti Covid-19.

Gli altri nove nordafricani sono stati accompagnati al Cpa di Monastir, dove osserveranno in isolamento il periodo di quarantena.(l.on)

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.