'Utilizzeremo miliardi Recovery per invertire la rotta'

(ANSA) - ROMA, 03 APR - "Rispetto del pianeta, benessere dei cittadini e nuovi posti di lavoro: tre obiettivi che possiamo raggiungere rimanendo uniti, lavorando in sinergia con gli altri Stati, e puntando sulla transizione ecologica". Lo scrive su Facebook il ministro degli Esteri Luigi Di Maio ricordando che quest'anno l'Italia co-presiederà assieme al Regno Unito, la COP26, la Conferenza United Nations sui cambiamenti climatici.

"Questo è un momento storico in cui, finalmente, abbiamo preso consapevolezza a tutti i livelli che gli stravolgimenti climatici non sono più uno dei tanti temi da affrontare, ma è "il" tema, prioritario per tutti noi", sottolinea il titolare della Farnesina.

"Quest'anno avremo la possibilità di utilizzare i miliardi del Recovery per invertire la rotta rispetto alle politiche usate fino ad oggi, caratterizzate da modelli di sviluppo inadeguati che hanno prodotto solo danni ambientali. Dobbiamo puntare sull'economia circolare e sulle rinnovabili. Questo è il futuro, una grande occasione per generare benessere e consegnare alle prossime generazioni un Paese meno inquinato", conclude Di Maio. (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.