Il ministro Luigi Di Maio scopre la magia delle pietre sonore di Pinuccio Sciola: “Se ascoltate le sue pietre suonare è come sentire la musica dell’universo”, scrive nelle sue pagine social. Prosegue la vacanza in Sardegna del ministro degli affari esteri in compagnia della fidanzata Virginia Saba: dopo i selfie scattati in varie località dell’isola, come Cagliari, Cala Domestica e San Gavino Monreale, ieri ha raccontato l’emozione delle sculture del grande artista sardo Sciola.“Queste tipo di pietre, le pietre sonore, sono state esposte nel 1998 alla Biennale europea di Niederlausitz presso Cottbus in Germania, nel 2000 all’Expo Internazionale di Hannover e a L’Avana, nel 2004 a Parigi. Sono un patrimonio italiano. Le avete mai sentite suonare?  Se avete un po’ di tempo e siete in Sardegna, fatevi un giro al giardino sonoro del grande Pinuccio Sciola a San Sperate. Sciola è famoso in tutto il mondo per aver liberato la voce delle pietre”.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.