Nascondeva nella sua abitazione ben 80 chili di marijuana, che immessa sul mercato avrebbe fruttato oltre 500mila euro. E’ stato arrestato ieri a Desulo, C.A., classe 1966. La sostanza è stata sequestrata dai militari.

Nel corso dello stesso servizio coordinato della Compagnia Carabinieri di Tonara, i militari della Stazione locale e il Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia e della Stazione di Ovodda,  hanno tratto in arresto L.N., classe 1993, per detenzione ai fini di spaccio di 450 grammi di marijuana. Il giovane è stato anche denunciato per detenzione di arma clandestina e abusiva di armi e munizioni poiché in possesso di una pistola rudimentale, 1 cartuccia calibro 12 a palla illegalmente detenuta, una pistola a salve marca “New Police” calibro 8 mm senza matricola e priva di bollino rosso attestante la non pericolosità della stessa.

 

L'articolo Desulo, nascondeva 80 chili di marijuana in casa: in manette 55enne proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.