Samugheo

La programmazione per il 2022 che affiancherà l’appuntamento con Tessingiu

Tessingiu e molto di più nella programmazione annuale del Murats di Samugheo, il Museo Unico Regionale dell’Arte Tessile Sarda. La tradizionale mostra dedicata all’artigianato sardo anche quest’anno si farà – le modalità sono ancora da definire, in base alle risorse che verranno erogate dalla Regione e anche al bilancio comunale – ma si lavora su due importanti progetti da ospitare insieme alla mostra storica permanente.

“Le risorse in arrivo grazie al bando della Fondazione di Sardegna ci permettono di programmare due importanti progetti”, dichiara soddisfatto il direttore del Murats, Baingio Cuccu. “Il primo, in partenza ad aprile con durata fino a luglio, riguarda una mostra sui designer sardi che si sono cimentati sul tema della tradizione rivisitata in chiave contemporanea. Presentremo i progetti e le collaborazioni dei maggiori talenti del design sardo – circa una ventina, stiamo ancora completandola lista – che sono stati capaci di creare delle connessioni fra tradizione e contemporaneità”.

“Il secondo progetto, invece”, prosegue Cuccu, “è una mostra dedicata a Renata Boero, una grande artista che si è affermata anche a livello internazionale per l’uso di pigmenti e sostanze naturali nei propri lavori. Questa colorazione naturale dei tessuti, tra l’altro, trova dei legami e delle connessioni con la nostra tradizione tessile. È la prima volta che Renata Boero e le sue creazioni arrivano in Sardegna, sarà certamente un appuntamento imperdibile”.

“Nei giorni in cui l’artista sarà presente abbiamo intenzione di portarla a conoscere anche le nostre realtà locali del mondo tessile”, dice ancora il direttore del Murats. “Una tappa fondamentale sarà sicuramente il laboratorio di tinture naturali e arti applicate ‘La Robbia’ di Maurizio Savoldo, nostro vicino di casa, di Atzara”.

La mostra con le opere di Renata Boero sarà allestita nei locali del Murats a partire da fine luglio – in modo tale da poter essere visitata anche durante Tessingiu, l’importante vetrina dedicata alle eccellenze delle produzioni artigianali sarde – e rimarrà fino alla fine dell’anno.

Baingio Cuccu

Venerdì, 18 febbraio 2022

Grazie per aver letto questo articolo. Se vuoi commentarlo, accedi al sito o registrati qui sotto. Se, invece, vuoi inviarci un’informazione, una segnalazione, una foto o un video, puoi utilizzare il numero Whatsapp 331 480 03 92, o l’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.