Camera ardente a Villa Devoto, feretro accompagnato da guardia d’onore e lutto pubblico con bandiere a mezz’asta: sul modello dei “funerali di Stato”. la Regione disciplina le esequie solenni in caso di scomparsa di presidente e assessori (in carica o del passato), direttori generali e personaggi illustri.La giunta regionale ha dato l’ok alla “Disciplina delle esequie solenni” che regola le ipotesi di decesso del Presidente della Regione, dei componenti della Giunta regionale, degli ex Presidenti, degli ex componenti della Giunta regionale, dei Direttori generali delle amministrazioni del sistema Regione, di coloro che si sono distinti con il loro operato, per il bene e il progresso della Sardegna e di quanti abbiano ricoperto vari e rilevanti incarichi istituzionali in Sardegna, ripetuti nel tempo.Presidente in carica. In caso di decesso del presidente in carica la Regione pubblica un necrologio sui maggiori quotidiani della Sardegna e allestisce la camera ardente per due giorni nella sala Giunta “Emilio Lussu” Villa Devoto, con guardia d’onore composta dagli addetti al cerimoniale in divisa di rappresentanza. La camera ardente è composta con tappetto dove posare il feretro, corona e nastro con la dicitura “Il Vicepresidente e la Giunta regionale”, Gonfalone listato a lutto e bandiere della Regione Autonoma della Sardegna, della Repubblica Italiana e dell’Unione europea.Durante la cerimonia funebre, il feretro sarà accompagnato dalla guardia d’onore composta dagli addetti al cerimoniale in divisa di rappresentanza ed è ricoperto con la bandiera della Regione che prima della tumulazione è consegnata dal Vicepresidente della Regione al familiare più prossimo. Alla cerimonia funebre partecipano il Vicepresidente della Regione e tutti i componenti della Giunta regionale. Previo accordo con le autorità religiose competenti, la cerimonia funebre è presieduta dal Vescovo presidente della Conferenza Episcopale Sarda se il deceduto è cattolico. L’orazione funebre è tenuta dal Vicepresidente della Regione.La Giunta regionale, con apposita deliberazione, proclama il lutto pubblico regionale dal giorno del decesso fino al giorno delle esequie e, dal giorno del decesso fino al giorno delle esequie, in tutti gli edifici delle amministrazioni del sistema Regione, la bandiera della Regione è posta a mezz’asta.In  caso di decesso dei componenti della Giunta regionale in carica la camera ardente sarà allestita per un o nella sala “Luigi Crespellani” di Villa Devoto. L’orazione funebre è tenuta dal Presidente della Regione.Ex presidenti di Regione. La camera ardente è allestita per un giorno presso la sede di rappresentanza, sala dei “Ritratti” Villa Devoto. Anche per le personalità eminenti camera ardente a Villa Devoto.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.