Zeddiani

Mobilitazione di alcune volontarie: “Lei avrebbe fatto la stessa cosa e anche di più”

Una vita dedicata agli animali di nessuno: Daniela Cadeddu, la donna uccisa sabato scorso a martellate mentre dormiva, dal marito Giorgio Meneghel,  era una volontaria animalista che ha speso tanto tempo ed energie per salvare cani e gatti da situazioni di abbandono.

Molti randagi avevano trovato nella sua abitazione una casa, cure e affetto e ora sono rimasti soli. Per loro – dieci gatti – le volontarie cercano una nuova famiglia, anche in ricordo e come riconoscimento dell’impegno di Daniela: “Al posto nostro lei avrebbe fatto la stessa cosa e molto di più”, spiega una volontaria di Zeddiani.

Ai 10 felini casalinghi se ne aggiungono altri 15 ai quali Daniela Cadeddu aveva trovato una sistemazione in un terreno nella campagne del paese, dove li accudiva.

“Nei prossimi giorni potremmo andare a prendere i gatti che sono rimasti nella casa”, spiega la volontaria. “Ci occuperemo poi anche di quelli che si trovano in campagna, sono in buone condizioni e continuano a essere accuditi”.

Per i gatti si cercherà  una buona adozione, ma prima verranno “stallati”: cinque saranno presi in carico provvisoriamente dal Rifugio di Narbolia, che ha dato la disponibilità ad occuparsi di loro inattesa di una nuova famiglia e i restanti saranno accuditi dalla volontaria del paese.

Si occuperà delle adozioni una volontaria che fa parte dell’Enpa di Oristano – Maria Pets, rintracciabile tramite il profilo Facebook – con la collaborazione di un’altra volontaria e di una ragazza di Villacidro che si dedica esclusivamente alle adozioni di gatti: “Loro seguiranno l’iter fino all’adozione”, spiega la volontaria di Zeddiani. “Alcuni verranno inviati nella Penisola e altri rimarranno in Sardegna. Saranno tutte adozioni controllate”.

“Siamo sicure che sia quello che vorrebbe Daniela”, conclude un’altra volontaria. “Lei era sempre pronta e finché ha potuto si è sempre spostata molto per aiutarli, andava anche a Cagliari. Girava sempre con le crocchette in macchina e molti degli animali che ha salvato li ha tenuti con se”.

Mercoledì, 9 febbraio 2022

Grazie per aver letto questo articolo. Se vuoi commentarlo, accedi al sito o registrati qui sotto. Se, invece, vuoi inviarci un’informazione, una segnalazione, una foto o un video,  puoi utilizzare il numero Whatsapp 331 480 03 92, o l’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.