Oristano

Il cantante di Olbia non dimentica la sua terra. La distribuzione è stata affidata alla Croce Rossa di Oristano

Maurizio Pisciottu, in arte Salmo, dona alle popolazioni colpite dagli incendi 10.000 piantine d’ulivo e delega il comitato di Oristano della Croce Rossa Italiana allo smistamento e alla distribuzione in tutto il territorio colpito dagli incendi.

“Ettari di boschi andati in fumo”, si legge in una nota. “Un popolo messo a dura prova che senza nessun potere guarda cadere a pezzi gli sforzi di una vita, case e aziende e vede morire i propri animali senza riuscire a salvarli”.

“Tutto questo spezza il cuore non solo di chi vive in prima persona questa triste devastazione, ma di tutti i sardi che vedono la loro terra come una madre da proteggere e da amare”.

“Ma le difficoltà tirano fuori il vero carattere dei sardi e davanti all’isola che brucia, arriva un grande gesto di solidarietà”.

Il Comitato provinciale della Croce Rossa Italia col presidente Fabrizio Piras e il suo staff si sta già mettendo al lavoro per fare sì che l’iniziativa promossa dal cantante Salmo possa trovare attuazione. Previsto il coinvolgimento dei referenti istituzionali.

“Siamo contenti di essere stati scelti da Salmo come partner di questo progetto”, ha dichiarato il presidente Piras. “Un’iniziativa che gli fa onore e che dimostra la sua concreta vicinanza agli ulivicoltori duramente colpiti dagli incendi dei giorni scorsi. Da parte nostra siamo impegnati a gestire l’intera operazione con la massima trasparenza e avvalendoci del supporto e delle competenze anche degli enti che in Sardegna operano nel settore”.

Lunedì, 2 agosto 2021

Se ritieni che questa notizia possa essere integrata con ulteriori informazioni o con foto e video inviaci un messaggio al numero Whatsapp 331 480 0392

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.