La droga è stata mandata al Ris di Cagliari per le analisi

SAN BASILIO. Un ventottenne allevatore di San Basilio, incensurato, è stato arrestato dai carabinieri della stazione di San Basilio, coadiuvati dai colleghi delle stazioni di San Nicolò Gerrei e Donori, nel corso di un servizio coordinato, organizzato dalla compagnia di Dolianova, finalizzato a contrastare la produzione e lo spaccio di sostanze stupefacenti.

Il giovane sottoposto a perquisizione personale e locale presso la sua azienda agrozootecnica per l’allevamento di ovini, ubicata nelle campagne di Sant’Andrea Frius e successivamente estesa anche all’abitazione di San Basilio, è stato trovato in possesso complessivamente di 435 grammi di marijuana contenuta in un sacchetto di iuta e in alcune scatolette di cartone. La sostanza stupefacente sottoposta a sequestro probatorio penale sarà consegnata al laboratorio del Ris di Cagliari per le necessarie analisi chimiche e tossicologiche.

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.