ADOZIONE DEL CUORE PER UNA CUCCIOLA DI 5 MESI, INVESTITA A SANT’ ISIDORO. ATTUALMENTE È RICOVERATA AL CANILE CAVE CANEM.L’ appello di Fatima per una piccola cucciola investita a Sant’Isidoro che non ha padrone e cerca una casa per la vita.Il giorno 11c.m. intorno alle ore 13.00, qualcuno ha investito questa cuccioletta di circa 5/6 mesi senza fermarsi a soccorrerla. Grazie al senso civico e al buon cuore di una persona e alla cortesia e prontezza dei Carabinieri di Quartu, si è riusciti ad attivare la procedura per l’intervento del canile. La piccola ha riportato la frattura del bacino e si riprenderà presto, ma proprio per la sua giovanissima età, vorrebbe correre e giocare come dovrebbe fare ogni cucciolo. Ha bisogno di riprendersi in totale serenità ma in canile con  tanti altri cani che cercano di uscire è molto difficile. Vogliamo lanciare un appello per non farle trascorre una vita in canile, si cerca di riscattare un inizio vita sfortunato, in cui non ha conosciuto gioia e spensieratezza. Si trova al canile Cave Canem a Serdiana, potete andare o chiamare  al numero 3938150549. Aprite il cuore.

Per appelli e SOS contattateci sulla pagina Facebook e Instagram “Radio Zampetta Sarda”. Messaggi Casteddu online 380 747 6085
Ricordate di seguirci su Radio Casteddu i nostri appuntamenti
Lunedì/ Mercoledì  alle 10.20 in replica alle 14.50 e 21.20
Appuntamento con la parola dell’esperta la Dott.ssa Silvia Serra di Ussana il Martedì alle 10.20 in replica alle 14.50 e 21.20 il giovedì in replica nella stessa fascia oraria.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.