Crolli nelle scuole di Cabras: l’opposizione attacca il sindaco
“Rimasto senza risposta il nostro grido d’allarme”

Il municipio di Cabras

I gruppi consiliari di minoranza Sviluppo Collettivo e Cabras Domani chiedono al sindaco di Cabras Andrea Abis una verifica urgente dello stato degli immobili scolastici. A spingere l’opposizione a tornare alla carica sul tema è stato il cedimento di pochi giorni fa di un plafone del solaio di uno dei locali della scuola dell’infanzia di via Machiavelli. Già lo scorso novembre, a seguito di un episodio analogo, anche se di minore entità, che aveva riguardato la scuola materna di via Leopardi, i due gruppi consiliari avevano presentato un’interrogazione al sindaco.

“Quest’ultima notizia”, ricordano i consiglieri Gianni Meli, Antonello Manca, Federica Milla, Sara Meli e Antonello Fara, “ci riporta a un precedente che poteva essere valutato come un presagio. Il fatto si era a suo tempo verificato presso la scuola materna di via Leopardi e l’interrogazione aveva come oggetto proprio la richiesta delle certificazioni e dello stato strutturale e di sicurezza della stessa, a seguito di un cedimento su un architrave di una finestra di un’aula”.

“Il sindaco”, prosegue una nota diffusa dalla minoranza, “sottovalutando ampiamente l’accaduto dichiarava a sua volta che si sarebbe trattato di un ‘ammaloramento’ localizzato in un architrave e che il poco tempo a disposizione non aveva permesso agli uffici l’analisi degli atti da fornire a seguito della nostra richiesta”.

A cinque mesi dalla prima interrogazione, l’opposizione ora contesta: “Non è stata fornita al Consiglio comunale nessuna documentazione in merito all’interrogazione”, scrivono, “anche se ormai non fa più notizia, perché è una prassi consolidata di questa Giunta non rispondere alle richieste dei consiglieri”.

“Se il sindaco avesse ascoltato con attenzione e correttezza la nostra richiesta e avesse avviato le pratiche di verifica dello stato di tutti gli immobili scolastici e non solo in carico al Comune”, ribadiscono i consiglieri di minoranza, “probabilmente si sarebbe potuto evitare questo episodio di una gravità ineccepibile. Sarà nostro impegno richiedere immediatamente, con un accesso agli atti urgente, la relazione di rilievo e verifica della struttura rilasciata lunedì dal responsabile del RSSP. E inoltre faremo la richiesta di tutte le comunicazioni intercorse, dall’insediamento dell’attuale amministrazione, tra la Giunta e il responsabile del RSSP”.

“I cittadini”, concludono, “non si rassicurano con messaggi che tendono a declinare le proprie responsabilità. I tempi delle supposizioni e delle sterili giustificazioni sono terminati, ora servono fatti concreti”.

Giovedì, 22 aprile 2021

L'articolo Crolli nelle scuole di Cabras: l’opposizione attacca il sindaco sembra essere il primo su LinkOristano.it.

Fonte: Link Oristano

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.