Cristina Puddu, 48 anni di Cagliari, abita nella zona di Is Mirrionis e ai microfoni di Radio Casteddu espone il suo pensiero riguardo la nuova raccolta dei rifiuti a Cagliari: “Stamattina c’era un vento fortissimo e i mastelli sono volati dal marciapiede sino alla strada. Con questa nuova raccolta non ci sarà più il grande bidone condominiale ma ognuno dovrà portare il suo che non ha una chiusura a chiave ma una maniglia che si gira, quindi verrà messo in strada e chiunque potrà alzare il mastello e buttare la propria immondezza. Questa soluzione secondo me è assurda.A me va bene pagare poco, però se ho roba nel secco che puzza mi devo tenere questo mastello in casa fino a 15 giorni”.Risentite qui l’intervista a Cristina Puddu di Paolo Rapeanu e Gigi Garau https://www.facebook.com/castedduonline/videos/735703547073224/e scaricate gratuitamente l’APP di RADIO CASTEDDUhttps://play.google.com/store/apps/details?id=com.newradio.radiocastedduonline

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.