Riunione a Catanzaro, 'interventi su singoli territori'

(ANSA) - CATANZARO, 22 MAR - La Calabria non sarà zona rossa.

E' questo quanto emerso nel corso degli "stati" generali della Calabria convocati dal presidente ff della Regione Nino Spirlì per discutere dell'emergenza Covid. Iniziativa annunciata dallo stesso Spirlì sabato scorso con un post su Facebook dove era scritot "ZONA ROSSA Sto predisponendo, per lunedì mattina, un tavolo tecnico con tutte le rappresentanze. Raccolti pareri e osservazioni, potrò decidere nell'interesse di Tutti". Parole che avevano fatto pensare all'intenzione del presidente ff di dichiarare zona rossa la Regione.

Stamani, invece, durante i lavori, Spirlì ha detto che "si proteggeranno singoli territori o province", aggiungendo: "Circola la voce che Spirlì vuole chiudere la Calabria. Non ho chiavi".

Spirlì, nel suo intervento, ha sostenuto che "c'è un aumento dei contagi del 33% fra i giovani da 0 a 18 anni e sommati con i familiari fanno circa il 70%". (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 

Leggi tutte le notizie del giorno in Sardegna

Leggi tutte le Offerte di Lavoro in Sardegna


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. *La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per informazioni e segnalazioni scrivi al nostro indirizzo e-mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.