Due punti in più in appena 24 ore. E la percentuale di occupazione delle terapie intensive in Sardegna schizza al 9%, pericolosamente vicina a quel 10% che, combinato con gli altri parametri, fa scattare la zona gialla. L’isola si aggrappa così all’unica cifra che in questo momento le garantisce la permanenza in zona bianca, ovvero la percentuale di occupazione dei posti letto nei reparti, ferma al 5%, avendo già da molto e abbondantemente superato la soglia dei 50 contagi ogni 100mila abitanti. Secondo una indagine commissionata dall’assessorato della Sanità Ats, il 99% dei ricoverati non è vaccinato.

L'articolo Covid, schizza al 9% l’occupazione delle terapie intensive: la Sardegna trema proviene da Casteddu On line.

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.