Dopo incontro in isolamento anche sindaco, Cc, Ps e Anas

(ANSA) - VIBO VALENTIA, 19 FEB - Il presidente della Provincia e sindaco di Stefanaconi, Salvatore Solano, è risultato positivo al Covid-19. A darne notizia lo stesso interessato sul canale Facebook del comune. Solano ha riferito di aver appreso l'esito del tampone nella serata di ieri dopo essersi sottoposto poco prima al test.

Solano, nel pomeriggio di ieri, aveva preso parte ad un vertice in prefettura per fare il punto sulle condizioni della Statale 18 minacciata dalla presenza di un masso e da uno smottamento. Vertice al quale erano presenti numerose figure istituzionali che adesso sono tutte in quarantena: il prefetto Francesco Zito, il sindaco di Vibo Maria Limardo, il tenente dei carabinieri Luca Domizi, il segretario generale del Comune, Domenico Libero Scuglia, e ancora esponenti dell'Anas e della polizia stradale, nonché personale della Prefettura e diversi giornalisti che tuttavia, contrariamente agli altri presenti, sono rimasti in sala circa un quarto d'ora.

"Periodicamente - ha riferito Solano - mi sottopongo a tamponi rapidi per via della mia attività istituzionale, mi sono sottoposto martedì scorso ed era stato negativo; soffro di allergia ma ieri sera mi sono sottoposto ad un ulteriore test che purtroppo ha dato in serata esito positivo e mai avrei pensato una cosa del genere. Fortunatamente non ho particolari sintomi". (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.