Effettuati tamponi a 60 colleghi

(ANSA) - FOGGIA, 9 OTT - Tre medici del reparto di ginecologia del Policlinico Riuniti di Foggia sono risultati positivi al virus Covid. A quanto si apprende da fonti interne, i tre medici, paucisintomatici, si sono ammalati in tre giorni diversi: il primo è risultato positivo sei giorni fa; il secondo tre giorni fa e l'ultimo ieri. Sono già stati eseguiti 60 tamponi a personale medico o comunque a persone entrate in contatto con loro. I primi 15 tamponi sono risultati negativi.

"Non si tratta di un focolaio - sottolinea il direttore generale del Riuniti, Vitangelo Dattoli - i tre si sono ammalati consequenzialmente. Non sono collegati ad alcun caso specifico o ad alcun caso Covid transitato nel reparto. Intanto abbiamo già sanificato tutti gli ambienti", conclude Dattoli. (ANSA).

Fonte: La Nuova Sardegna

- SARDA NEWS -

LEGGI TUTTE LE NOTIZIE DI OGGI
 


Sarda News non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità nei suoi contenuti originali. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.
Sardanews.it - portale web informativo, non gode di finanziamenti pubblici, non chiede registrazioni personali agli utenti, totalmente gratuito, autofinanziato e sostenuto dai banner pubblicitari che compaiono tra le notizie. Se vuoi sostenerci ti ringraziamo per la fiducia e ti invitiamo a disabilitare eventuali adblock attivi sul tuo browser. Per info e segnalazioni scrivi a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.